Viaggi Galleria Artemisia - UniCredit Circolo Udine Pordenone Gorizia

Vai ai contenuti
Viaggi Galleria Artemisia di Mortegliano (UD)
Largo Palese, 4 - Mortegliano 33050 - (UD)
Tel. 0432.760769 - 349.3971813

I viaggi e le visite guidate sono organizzati dalla Galleria Artemisia di Mortegliano, a cui è necessario rivolgersi per informazioni e adesioni.
Il Circolo contribuisce al costo di adesione per 15/30 € a persona a viaggio: per ricevere il contributo contattateci dopo l'adesione all'indirizzo info@unicreditcircoloudine.it.
NEW YORK: la più grande metropoli americana
Il viaggio seguirà in linea di massima il seguente programma: 1° giorno: Trasferimento e sistemazione in hotel centrale a Manhattan. Prima passeggiata nel cuore della Big Apple: l’Empire State Building, la Quinta Strada, Times Square, il Rockefeller Center, la cattedrale di San Patrizio, la Grand Central Station ed il Chrysler Building. 2° giorno: mattinata dedicata alla visita in battello di Ellis Island, l’isola di approdo della più grande ondata migratoria della storia americana, per il 30% giunta dall’Italia negli anni 1892-1954, e Statua della Libertà, al rientro il quartiere di China Town, il Ground Zero, Wall Street e il Down. Nel pomeriggio branch a Soho e passeggiata lungo la Broadway con le sue rinomate gallerie d’arte. 3° giorno: mattina dedicata all’Empire State Building, ancora piacevolmente ricordato per il film dedicato a King Kong. Dall’osservatorio si gode la vista di tutta Manhattan e degli stati vicini. Proseguiamo con la High Line in Chelsea; nata negli anni ‘30 come una delle principali infrastrutture di collegamento della città, è diventata, a partire dal 2009, un grande boulevard pedonale sopraelevato, nel cui disegno è determinante la massiccia presenza di piantumazioni installate secondo un attento disegno dei percorsi e un’altrettanto precisa e scrupolosa scelta delle essenze arboree. Non dimentichiamo le nuove e avveniristiche proposte dell’Hudson Yards: The Shed, in acciaio e vetro con una scocca retrattile trasformabile, The Vessel, un dedalo di scale che ricorda le opere distoniche di Escher e tanto ancora... Nel pomeriggio e fino a tarda ora il MOMA Museum of Modern Art, dopo la chiusura per una meditata ricollocazione delle opere d’arte contemporanea più famose al mondo. 4° giorno: in mattinata Metropolitan Museum con tesori di arte antica e moderna. Visita esterna del Guggenheim, avveniristica architettura di Wright che custodisce l’arte contemporanea da Picasso alle avanguardie e passeggiata in Central Park, dal quale è possibile ammirare la skyline mozzafiato su Manhattan. Proseguimento per i Cloisters, dependance del Metropolitan, nel Bronx e la Cattedrale di St. John Devine. 5° giorno: rito gospel ad Harlem. Resto della giornata libero. Le escursioni facoltative potranno riguardare il Museo di Storia Naturale, la Frick Collection, la P. Morgan Library o semplicemente una passeggiata nel Village dove spessissimo si incontrano divi del cinema e si diventa comparse ignare di film in fase di realizzazione. Dedichiamo la serata ad uno spettacolo a Broadway acquistando, nel tardo pomeriggio, i biglietti direttamente al “bagarino” di Times Square. 6° giorno: Brooklyn e passeggiata sul famoso ponte con vista di Manhattan dalla Down City. Primo pomeriggio dedicato al Middle con l’IronFlat Building e la zona delle Nazioni Unite. Transfer per l’aeroporto e rientro in Italia nel pomeriggio del 7° giorno. Dal 1° al 7 Luglio 2020 La quota di partecipazione (base 25 persone) è fissata in Euro 1.495,00 (soci sostenitori Euro 1.490,00) comprensive di: Volo di linea A/R in classe turistica – Tasse aeroportuali (quotate al 12 Febbraio e soggette a riconferma al momento dell’emissione del biglietto) – Franchigia bagaglio 20 Kg. – Trasferimento da e per l’aeroporto a New York – Pernottamento in hotel centrale a Manhattan – Assicurazione Sanitaria con massimale spese di cura di Euro 15.000 (con possibilità di estensione facoltativa del massimale) – Esta: visto d’ingresso USA – Ingressi: Metropolitan, Empire State Building, Ellis Island e Statua della Libertà con battello, per il Moma l’ingresso è gratuito il venerdì pomeriggio – Carta settimanale dei trasporti pubblici (metropolitane e bus) – Guida/accompagnatore al seguito. Possibilità di polizza annullamento volo. Adesioni entro il 7 Aprile con versamento di euro 500,00 a titolo di caparra. La data del saldo e il programma dettagliato, con l’indicazione di tutte le formalità e dei documenti necessari all’ingresso negli Stati Uniti, saranno comunicati ai partecipanti. Guida/accompagna: Annaluisa Gori

Contributo del Circolo UniCredit Udine: 30 €
Inviare ricevuta e IBAN per l'accredito a Marino Carpignano, c/o agenzia 3830, Gemona del Friuli UD

FORLI’. Musei di San Domenico: “Ulisse. L’arte e il mito” e IMOLA
Domenica 19 Aprile 2020
Il tema affrontato è quello di Ulisse e del suo mito che, da tremila anni, domina la cultura dell’area mediterranea ed è oggi universale. Dal Dante del XXVI Canto dell’Inferno allo Stanley Kubrick di “2001 – Odissea nello spazio”, dal capitano Acab di “Moby Dick” alla città degli Immortali di Borges, dal Tasso della “Gerusalemme liberata” alla Ulissiade di Leopold Bloom, l’eroe del libro di Joyce che consuma il suo viaggio in un giorno... fino al Kafavis di “Ritorno ad Itaca” in cui si spiega che il senso del viaggio non è l’approdo ma è il viaggio stesso... l’ombra di Ulisse è entrata nella cultura dell’Occidente. Il contributo dell’arte è stato decisivo nel trasformare il mito, nell’adattarlo, illustrarlo, interpretarlo continuamente in relazione al proprio tempo. La mostra racconterà un itinerario senza precedenti, attraverso capolavori di ogni tempo: dall’Antichità al Novecento, dal Medioevo al Rinascimento, dal Naturalismo al Neo-classicismo, dal Romanticismo al Simbolismo, fino alla Film-art contemporanea. Il percorso emozionante scandisce i tempi di una vicenda che ci appartiene e che nello specchio di Ulisse mostra il nostro destino… poiché Ulisse siamo noi, le nostre inquietudini, le nostre sfide, la nostra voglia di rischiare, di conoscere, di andare oltre. 150 sono gli artisti e 170 le opere presenti in mostra: dallo splendido marmo della testa di Ulisse del I secolo d.C., proveniente dal Museo Archeologico di Sperlonga e appartenente al gruppo marmoreo di Atenodoro, Agisandro e Polidoro, alla testa di Polifemo del II secolo, proveniente da Torino; dalla Penelope del 1510 di Domenico Beccafumi, dalla Pinacoteca Manfrediana di Venezia, all’Ulisse di Giorgio De Chirico (1922-24) di collezione privata, fino alla Circe Invidiosa del preraffaellita John William Waterhouse che giungerà eccezionalmente a Forlì, dall’Australia.
Dopo il pranzo tipico in agriturismo, sulla via del rientro sostiamo un paio d’ore per visitare la bella Imola. Situata sulle rive del fiume Santerno, là dove l’Appennino Tosco-Romagnolo incontra la Pianura Padana, è conosciuta in tutto il mondo per il suo storico autodromo. Gli eleganti palazzi nobiliari e la Rocca Sforzesca, di origine duecentesca, sono solo alcuni dei gioielli del centro storico, interamente visitabile a piedi.. Dai suggestivi camminamenti è inoltre possibile ammirare il territorio imolese a 360°, dalla pianura all’Appennino.
Partenza in pullman granturismo alle ore 7.00 da Udine Teatro, lato Viale Trieste (ore 7.20 Galleria Artemisia - Mortegliano). Rientro previsto per le ore 21.00.
Costo di partecipazione (base 35 persone) Euro 75,00 (soci sostenitori Euro 73,00) comprensive di: pullman granturismo – ingresso guidato alla mostra dei
Musei di San Domenico – visita guidata di Imola – pranzo tipico in agriturismo (bevande comprese) – accompagnatore al seguito. Adesioni entro il 3 Aprile.

Contributo del Circolo UniCredit Udine: 15 €
Inviare ricevuta e IBAN per l'accredito a Marino Carpignano, c/o agenzia 3830, Gemona del Friuli UD
Sito realizzato da Marino Carpignano con Website X5
UniCredit Circolo Udine Pordenone Gorizia
https://www.unicreditcircoloudine.it
info@unicreditcircoloudine.it
info@pec.unicreditcircoloudine.it
Torna ai contenuti